Terapia dei fiori di Bach

Cliccate sul titolo per leggere il testo corrispondente.

La terapia dei fiori di Bach è un metodo affine all’omeopatia, in cui le essenze floreali vengono impiegate nella prevenzione e nel trattamento dei disturbi.

L’impiego delle essenze floreali fu introdotto dal medico e omeopata inglese Edward Bach (1886-1936). Nel corso della sua attività presso l’ospedale “Royal London Homeopathic Hospital” egli si dedicò principalmente allo studio della flora intestinale, osservando come quella dei pazienti ansiosi presentasse sempre le stesse alterazioni, indipendentemente dalla malattia da cui erano affetti. Da ciò concluse che determinati stati d’animo o problemi emotivi possono influenzare negativamente la salute. Nel 1930 Edward Bach lasciò Londra per il Galles, con l'intenzione di dedicarsi allo sviluppo di un proprio metodo terapeutico. Negli anni successivi si applicò alla ricerca e all’elaborazione di preparati a base floreale, iniziando a divulgare le proprie conoscenze con pubblicazioni e conferenze. Dopo la sua morte, avvenuta nel 1936, i suoi collaboratori fondarono in Inghilterra il “Dr. Edward Bach Centre”, che ancora oggi si occupa della conservazione e della diffusione della terapia dei fiori di Bach.
Nei primi anni Ottanta la naturopata amburghese Mechthild Scheffer introdusse l’opera di Edward Bach nell’area di lingua tedesca. Da allora la Scheffer ha continuato ad ampliare sistematicamente il metodo originale dei fiori di Bach, che nel frattempo si è diffuso anche in altri paesi, con la creazione di numerose nuove essenze, ricavate da altre piante.

Edward Bach partiva dal presupposto che tutte le malattie fossero da ricondursi ad un disturbo dell'equilibrio spirituale. Alla base di tutte le malattie vi è, secondo la sua concezione, uno stato d’animo negativo. Per questo la sua terapia mette in primo piano il trattamento dei problemi emotivi.
Bach elaborò un sistema composto da un totale di 38 possibili alterazioni dello stato d’animo, tra cui la paura, l’insicurezza, la solitudine, l’ipersensibilità e l’impazienza, indicate come potenziali cause di molti disturbi e abbinate a 38 estratti floreali. La forza energetica di queste essenze può influenzare positivamente le emozioni negative, ripristinando l’armonia tra corpo e psiche.

© 2017 Eskamed SA



Secondo le conoscenze del RME, i seguenti assicuratori utilizzano attualmente in qualche modo la registrazione al RME.

Vogliate considerare il fatto che queste informazioni sugli assicuratori sono solo di carattere informativo e che non forniscono alcun diritto di rimborso. Ogni assicuratore decide liberamente se rimborsare un metodo oppure no, in quale misura concedere il rimborso e se il rimborso dipende da disposizioni particolari o da altre condizioni oltre alla registrazione al RME. Ogni assicuratore può modificare queste decisioni in qualsiasi momento. Vi consigliamo quindi d`informarvi presso il vostro assicuratore sulle condizioni attuali di rimborso prima di ogni qualsiasi trattamento e ottenere una garanzia di rimborso dei costi.

  • Aquilana Versicherungen
  • Atupri Cassa malati
  • Cassa da malsauns LUMNEZIANA
  • CONCORDIA Assicurazione svizzera di malattie e infurtoni SA
  • CPT Assicurazioni SA
  • CSS Assicurazione malattie SA
  • FKB Die liechtensteinische Gesundheitskasse
  • GALENOS Assicurazione - malattia e infortuni
  • Groupe santé Sodalis
  • Helsana Assicurazioni SA
  • innova Krankenversicherung AG
  • KluG Krankenversicherung
  • kmu-Krankenversicherung
  • Kolping Cassa malati SA
  • Krankenkasse Steffisburg
  • Krankenkasse Stoffel
  • Krankenversicherung Flaachtal AG
  • Progrès Assicurazioni SA
  • PROVITA assicurazione della salute SA
  • rhenusana
  • Sanagate AG
  • sanavals Gesundheitskasse
  • Sanitas Assurance Maladie
  • Sumiswalder Kranken- und Unfallkasse
  • Suva - Assicurazione militare
  • SWICA Assicurazione malattia SA
  • vita surselva
  • ÖKK Kranken- und Unfallversicherungen AG