Simpaticoterapia

Cliccate sul titolo per leggere il testo corrispondente.

La simpaticoterapia è una forma particolare di riflessologia che prevede la stimolazione della mucosa nasale del paziente.

La sollecitazione della mucosa nasale a scopi terapeutici e per stimolare l'organismo veniva praticata già nell'antichità. Alcune raffigurazioni risalenti all'epoca dei Faraoni d'Egitto mostrano un guaritore nell'atto di stimolare il naso del paziente con dei bastoncini. La forma attuale della simpaticoterapia è stata sviluppata parallelamente, negli anni Trenta del secolo scorso, da diversi otorinolaringoiatri, che scoprirono l'esistenza di zone riflesse nella cavità nasale. Ma il padre della terapia delle zone riflesse nasali è l'otorinolaringoiatra berlinese Wilhelm Fliess (1858-1928), che stabilì un collegamento tra determinate aree della mucosa nasale e gli organi sessuali femminili. Nel 1932 il francese Paul Gillet pubblicò un libro dal titolo "La simpaticoterapia", seguito nel 1975 dal testo del medico generico tedesco Niels Krack "Riflessologia nasale con oli eterici". Questo libro, nel quale Krack descriveva in dettaglio il massaggio della mucosa nasale con l’ausilio di oli eterici, è stato ristampato più volte e rappresenta l'opera standard per la terapia delle zone riflesse nasali. In Francia questo metodo, utilizzato principalmente da medici e terapeuti orientati verso i rimedi naturali, si è diffuso con il nome di simpaticoterapia.

La malattia di un organo interno può causare alterazioni nelle rispettive zone riflesse. Le patologie cardiache, per esempio, possono provocare dolori sul lato interno del braccio in virtù dei collegamenti nervosi tra gli organi interni e le zone riflesse. Questi collegamenti possono essere utilizzati per influenzare la funzionalità dei rispettivi organi interni attraverso la manipolazione delle zone riflesse corrispondenti.
La simpaticoterapia prevede la stimolazione di quei punti riflessi che si trovano sulla mucosa all'interno dei turbinati, ricca di terminazioni nervose del sistema simpatico (da cui la definizione di simpaticoterapia). Il trattamento ha una duplice azione, diretta e indiretta: da un lato stimola la mucosa nasale, provocando reazioni immediate come starnuti, lacrimazione e un aumento della salivazione, che contribuiscono alla pulizia del naso, dei seni paranasali, della bocca e della faringe; dall'altro lato sollecita il sistema nervoso neurovegetativo, esercitando un'influenza positiva sui disturbi e sulle patologie funzionali di origine nervosa.

© 2017 Eskamed SA



Secondo le conoscenze del RME, i seguenti assicuratori utilizzano attualmente in qualche modo la registrazione al RME.

Vogliate considerare il fatto che queste informazioni sugli assicuratori sono solo di carattere informativo e che non forniscono alcun diritto di rimborso. Ogni assicuratore decide liberamente se rimborsare un metodo oppure no, in quale misura concedere il rimborso e se il rimborso dipende da disposizioni particolari o da altre condizioni oltre alla registrazione al RME. Ogni assicuratore può modificare queste decisioni in qualsiasi momento. Vi consigliamo quindi d`informarvi presso il vostro assicuratore sulle condizioni attuali di rimborso prima di ogni qualsiasi trattamento e ottenere una garanzia di rimborso dei costi.

  • AMB Assicurazioni
  • Aquilana Versicherungen
  • Avenir Assurance Maladie SA
  • CPT Assicurazioni SA
  • Easy Sana Assurance Maladie SA
  • Groupe santé Sodalis
  • Helsana Assicurazioni SA
  • innova Krankenversicherung AG
  • KluG Krankenversicherung
  • Krankenkasse Stoffel
  • Mutuel Assurance Maladie SA
  • Philos Assurance Maladie SA
  • Progrès Assicurazioni SA
  • rhenusana
  • Sanitas Assurance Maladie
  • Suva - Assicurazione militare