Terapia craniosacrale

Cliccate sul titolo per leggere il testo corrispondente.

La terapia craniosacrale (dal latino "cranium" = cranio, "sacrum" = osso sacro) è una forma di terapia manuale nella quale il terapeuta percepisce la fluttuazione ritmica del liquido cefalorachidiano (detto anche liquor) del paziente, soprattutto a livello del cranio e della zona sacrale, e la utilizza per impostare il trattamento.

Il primo a descrivere il sistema craniosacrale (vedi sezione “Fondamenti”), nel 1874, fu il medico americano Andrew Taylor Still (1828-1917), fondatore dell’osteopatia. Egli constatò che il liquido cefalorachidiano ricopre un’importanza fondamentale all’interno del nostro organismo, in quanto nutre e protegge il cervello, il midollo spinale e i nervi.
Basandosi sui principi dell'osteopatia, il medico e osteopata americano William Garner Sutherland (1873-1954) sviluppò negli anni Trenta il metodo dell'osteopatia craniale. Dopo lunghi anni di studi di anatomia, egli giunse alla conclusione che le singole ossa del cranio non sono collegate tra loro in maniera rigida, ma possono muoversi, seppur in maniera minima, all'interno delle loro strutture. Egli definì questi movimenti pulsanti, che percepì anche all’interno del liquido cefalorachidiano, della colonna vertebrale e dell’osso sacro, come “meccanismo respiratorio primario”. Inoltre Sutherland scoprì che questi movimenti pulsanti sono provocati da una forza ben precisa che chiamò “respiro vitale”. L'osteopatia craniale è stata oggetto di un'evoluzione continua e ha costituito le basi della terapia craniosacrale, nata negli anni Settanta dall'attività dell'osteopata e chirurgo americano John E. Upledger. Il metodo si è diffuso prima negli USA, per raggiungere successivamente anche l'Europa.
Oggi ne esistono numerose varianti, tra cui quella biomeccanica e quella biodinamica. Riguardo a quest’ultima esistono numerose scuole e organizzazioni operanti in Gran Bretagna, negli Stati Uniti e in Germania. In Svizzera tutte le varianti di questa terapia rientrano semplicemente nella definizione di “terapia craniosacrale”.

Il punto centrale attorno a cui si sviluppa la terapia craniosacrale è naturalmente il sistema craniosacrale, composto appunto dal cranio, dalla colonna vertebrale con l’osso sacro, dalle meningi, dal liquido cefalorachidiano (liquor) e dalle strutture deputate alla produzione o all’assorbimento del liquor.
La terapia craniosacrale si basa sull'assunto per cui il liquido cefalorachidiano pulsa con una frequenza ritmica. I diversi ritmi e movimenti del liquido cefalorachidiano vengono indicati con dei nomi specifici a seconda della loro velocità e della loro qualità.
Le pulsazioni del liquido cefalorachidiano producono un movimento che si trasmette all’intero sistema craniosacrale: tutte le strutture del sistema si contraggono ritmicamente per poi ridistendersi. Gli impulsi ritmici che si dipartono dal sistema craniosacrale influenzano tutte le cellule e il metabolismo del corpo umano.

© 2018 Eskamed SA



Secondo le conoscenze del RME, i seguenti assicuratori utilizzano attualmente in qualche modo la registrazione al RME.

Vogliate considerare il fatto che queste informazioni sugli assicuratori sono solo di carattere informativo e che non forniscono alcun diritto di rimborso. Ogni assicuratore decide liberamente se rimborsare un metodo oppure no, in quale misura concedere il rimborso e se il rimborso dipende da disposizioni particolari o da altre condizioni oltre alla registrazione al RME. Ogni assicuratore può modificare queste decisioni in qualsiasi momento. Vi consigliamo quindi d`informarvi presso il vostro assicuratore sulle condizioni attuali di rimborso prima di ogni qualsiasi trattamento e ottenere una garanzia di rimborso dei costi.

  • Aquilana Versicherungen
  • Atupri Cassa malati
  • AXA Winterthur
  • Cassa malati Agrisano SA
  • CONCORDIA Assicurazione svizzera di malattie e infurtoni SA
  • CPT Assicurazioni SA
  • CSS Assicurazione malattie SA
  • EGK-Cassa della salute
  • FKB Die liechtensteinische Gesundheitskasse
  • GALENOS Assicurazione - malattia e infortuni
  • Groupe Mutuel
  • Groupe santé Sodalis
  • Helsana Assicurazioni SA
  • innova Krankenversicherung AG
  • kmu-Krankenversicherung
  • Krankenkasse Steffisburg
  • Krankenversicherung Flaachtal AG
  • Moove Sympany SA
  • rhenusana
  • Sanagate AG
  • Sanitas Assurance Maladie
  • Sumiswalder Kranken- und Unfallkasse
  • Suva - Assicurazione militare
  • SWICA Assicurazione malattia SA
  • vita surselva
  • Vivao Sympany SA
  • ÖKK Kranken- und Unfallversicherungen AG