Terapie devianti e ablative (MN)

Cliccate sul titolo per leggere il testo corrispondente.

Il concetto di "terapie devianti e ablative" si riferisce a diversi metodi terapeutici impiegati per la deviazione dei fluiti superflui corporei verso l’esterno (nel senso della terapia umorale, crf. origine) e per la purificazione del corpo.

I metodi devianti si basano sulla “dottrina degli umori” (dottrina umorale rispettivamente patologia umorale), fondata dal medico greco Ippocrate (460-377 a.C.) e sviluppata ulteriormente da Galeno (129-216 d.C.). La patologia umorale definì i principi della medicina europea fino al XIX secolo, quando iniziò ad essere progressivamente sostituita dalle nuove conoscenze scientifiche sull'origine delle malattie. Negli anni Venti il medico austriaco Bernhard Aschner (1883-1960) riportò in auge le terapie devianti, che oggi rappresentano un elemento essenziale dei trattamenti naturopatici.

La dottrina umorale di Ippocrate si basa sul principio secondo cui le funzioni corporee sono regolate dai quattro umori: sangue, flemma, bile gialla e bile nera. Loro vengono attribuiti certe caratteristiche: come il calore e la secchezza alla bile gialla o il freddo e l’umidità alla flemma. Dipendentemente dalla costituzione del singolo uno di questi umori è spesso prevalente e determina il tipo dell’individuo, cosa che viene preso in considerazione durante le misure di mantenimento della salute e in caso di malattia. I tipi classici provenienti dalla dottrina umorale sono fino ad oggi conosciuti come il colerico, il flemmatico, il melancolico e il tipo sanguigno.
L’equilibrio dei quattro umori (eucrasia) è il presupposto più importante per la salute. Le proporzioni scorrette degli umori (discrasia) sono origine delle malattie.
Questo squilibrio può essere eliminato deviando verso l'esterno gli umori in eccesso e le sostanze nocive, attraverso la pelle o altri organi, come l'intestino o i reni. L'impiego delle terapie mira inoltre alla stimolazione del sistema immunitario e l’attivazione delle forze d’autoguarigione dell’organismo.

© 2017 Eskamed SA



Secondo le conoscenze del RME, i seguenti assicuratori utilizzano attualmente in qualche modo la registrazione al RME.

Vogliate considerare il fatto che queste informazioni sugli assicuratori sono solo di carattere informativo e che non forniscono alcun diritto di rimborso. Ogni assicuratore decide liberamente se rimborsare un metodo oppure no, in quale misura concedere il rimborso e se il rimborso dipende da disposizioni particolari o da altre condizioni oltre alla registrazione al RME. Ogni assicuratore può modificare queste decisioni in qualsiasi momento. Vi consigliamo quindi d`informarvi presso il vostro assicuratore sulle condizioni attuali di rimborso prima di ogni qualsiasi trattamento e ottenere una garanzia di rimborso dei costi.

  • AMB Assicurazioni
  • Aquilana Versicherungen
  • Atupri Cassa malati
  • Avenir Assurance Maladie SA
  • Cassa da malsauns LUMNEZIANA
  • Cassa malati Agrisano SA
  • CONCORDIA Assicurazione svizzera di malattie e infurtoni SA
  • CPT Assicurazioni SA
  • Easy Sana Assurance Maladie SA
  • FKB Die liechtensteinische Gesundheitskasse
  • Groupe santé Sodalis
  • Helsana Assicurazioni SA
  • innova Krankenversicherung AG
  • KluG Krankenversicherung
  • kmu-Krankenversicherung
  • Kolping Cassa malati SA
  • Krankenkasse Steffisburg
  • Krankenkasse Stoffel
  • Krankenversicherung Flaachtal AG
  • Moove Sympany SA
  • Mutuel Assurance Maladie SA
  • Philos Assurance Maladie SA
  • Progrès Assicurazioni SA
  • PROVITA assicurazione della salute SA
  • rhenusana
  • sanavals Gesundheitskasse
  • Sanitas Assurance Maladie
  • Sumiswalder Kranken- und Unfallkasse
  • Suva - Assicurazione militare
  • SWICA Assicurazione malattia SA
  • vita surselva
  • Vivao Sympany SA
  • ÖKK Kranken- und Unfallversicherungen AG